COVID-19

Confederazione Nazionale Artigiani e Piccoli Imprenditori

Co.N.A.P.I. istituisce un Fondo Solidale

 

Co.N.A.P.I., da sempre attenta alle esigenze dei propri associati, intende attuare concretamente delle misure a sostegno delle aziende e dei lavoratori in questo periodo storico che sta mettendo a dura prova il sistema economico italiano e il benessere sociale e lavorativo.

Co.N.A.P.I., attraverso i propri Enti Bilaterali, metterà a disposizione dei dipendenti e delle aziende aderenti l’importo dei contributi versati destinati al welfare, come fondo solidale, in modo da affrontare le eventuali difficoltà dovute alla situazione di emergenza causata dall’epidemia di coronavirus.

Ci auguriamo che questa emergenza sanitaria possa esaurirsi al più presto, fiduciosi che tutti insieme riusciremo a ripartire più forti di prima.

fondosolidale@conapinazionale.it

ULTIME DISPOSIZIONI DEL GOVERNO

Col nuovo DPCM dell’11 marzo, il Governo prevede ulteriori misure restrittive su tutto il territorio nazionale per contrastare l’emergenza coronavirus.

Il provvedimento avrà validità dal 12 al 25 marzo.

Tra le misure previste sono sospese le attività di bar, pub, ristoranti. Chiusura dei parrucchieri e centri estetici. Resteranno aperti alimentari, benzinai, edicole e tabacchi oltre a farmacie e parafarmacie, ottici ed altri servizi commerciali per generi di prima necessità come quelli per la cura degli animali. Le industrie resteranno aperte ma con “misure di sicurezza”, cioè purché garantiscano iniziative per evitare il contagio.

Chiusi invece i reparti aziendali “non indispensabili” per la produzione. Si incentiva anche la regolazione di turni di lavoro e le ferie anticipate.

Restano confermate tutte le misure restrittive del DPCM del 9 marzo, definito #Iorestoacasa. Il provvedimento limita gli spostamenti delle persone, blocca le manifestazioni sportive, sospende in tutto il paese “le attività scolastiche, di formazione superiore, di corsi professionali, master, nonché i corsi professionali e le attività formative svolte da enti pubblici, anche territoriali e locali, e da soggetti privati, ferma in ogni caso la possibilità di svolgimento di attività formative a distanza…”, fino al 3 aprile.

Intanto il Parlamento ha dato il via libera allo scostamento di bilancio da 25 miliardi di euro per far fronte all’emergenza.

COVID-19 – RACCOMANDAZIONI PER LA PREVENZIONE

DPCM – DL – DM

DPCM 8 MARZO 2020

http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=73594

DPCM 9 MARZO 2020

http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=73629

DPCM 11 MARZO 2020

http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=73643

DL 17 MARZO 2020  N.18

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2020/03/17/70/sg/pdf

DPCM 22 MARZO 2020

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2020/03/22/76/sg/pdf

DM 25 MARZO 2020

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/26/20A01877/sg

DL 25 MARZO 2020  N.19

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/gu/2020/03/25/79/sg/pdf

Documenti utili

Di seguito riportiamo il modello di autocertificazione da compilare per gli spostamenti e un PDF con le regole relative agli spostamenti stessi. E’ possibile scaricarli e se necessario stamparli.

AUTODICHIARAZIONE 26/03/2020
REGOLE PER GLI SPOSTAMENTI
PROTOCOLLO CONDIVISO
Condividi su
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Torna su